BRIC BUCIE ( Bric Bouchet )

Inserisco una serie di foto scattate  durante il giro del Bric Bucie  organizzato dal CAI UGET Torino  a fine agosto 2017.

Un ringraziamento a Roberto Gagna, Maurizio, Margherita e Mauro che ci hanno guidato e assistito.

E adesso una serie di foto di ALCUNI  dei partecipanti.
(Non vi offendete se non ci siete, non sono il fotografo ufficiale della gita!)

Se qualche foto urta la vostra sensibilità scrivetemi  che la tolgo, se invece vi piace e volete l’originale scrivetemi.

Ci ho messo più di un mese a  scrivere questo articolo, forse prima del 2018 vi rispondo.

Un caro saluto, arrivederci.

Punta Clotesse

La Punta Clotesse si affaccia come un balcone sulla conca di Oulx,  con vista a 360°  sulle più famose cime  dell’alta Vale di Susa.

La cima vista dalla strada sterrata di Pourachet – Madonna del Cotolivier.

La strada è asfaltata fino a Vazon, poi sterrata ma ben percorribile.

Dopo un primo tratto in semipiano, inizia la salita al colle.

La pietraia di salita al colle di Desertes.
Panorama sul versante francese.

 

Dalla cima si vedono lo Chaberton e sullo sfondo la punta del Pic de Rochebrune.

Il dislivello totale  dal bivio della Madonna del Cotolivier è di 900 metri.

La cima è sul confine italo-francese, per cui ha due referenze SOTA:  I/PM-677 valida però solo per l’Italia, mentre  la francese  F/AM-141  è valida anche per il SOTA internazionale.

Giusalet

Come onorare degnamente il mio  WEB manager ( nonchè figliolo) Dario

se non iniziando con le foto della nostra ascesa insieme

al monte GIUSALET m 3313  all’imbocco della Val di Susa

domenica 6 agosto 2017

vista sulla valle 

vista all’alba  si parte dal rifugio 

  al colletto 

in cima 

nubi in cima  incontri locali  sentiero di salita al rifugio Avanzà

Questo articolo è una prima prova ,

quindi non sarà un granchè graficamente , ma pazienza !